Vasto.Videoporno sulla pagina dell’open day d’una scuola

In diverse scuole d’Italia si stanno registrando da qualche tempo.casi di Zoombombing, cioé di intromissione proditoria di video a luci rosse in normali programmi ad opera di hacker. A Vasto il caso più imbarazzante si é verificato durante l’open day dell’Istituto comprensivo n.1. Nel corso della presentazione in line della scuola i genitori invitati si sono infatti imbattuti  in un video porno con relativo porno audio inserito ad arte nella piattaforma Google meeting . L’hacker ha sostituito insomma alla proposta didattica una vera e propria “proposta indecente”.  Sconcerto tra genitori ed insegnanti. La Polizia Postale indaga.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: