#iostoconlospedale: posti letto e ProntoSoccorso adeguato.

Dal Comitato #stoconlospedale riceviamo e pubblichiamo.
Leggiamo che il commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, ha nominato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, commissario delegato all’attuazione degli interventi finalizzati alla realizzazione delle opere previste nel piano regionale approvato dal ministero della Salute. In virtù di questo mandato la Regione ha la possibilità di aumentare i posti letto (fissati in 0,14 per mille abitanti) in terapia intensiva e in quella subintensiva.
Si arriverà così, a quanto è dato di sapere, ad una dotazione complessiva di 189 posti che risulteranno utili in ‘eventuali situazioni di accrescimento improvviso della curva epidemica.
Al nostro ospedale, quanti posti letto spetteranno?​
Nel piano è inoltre prevista la riorganizzazione dei Pronto soccorso dei sette ospedali principali allo scopo di separare i percorsi e creare aree distinte di permanenza dei pazienti sospetti Covid-19 o potenzialmente contagiosi, in attesa di diagnosi.​
Al nostro ospedale, che in queste settimane ha registrato una recrudescenza del virus, sarà dato di avere un Pronto Soccorso più funzionale e quindi più efficiente?
Giriamo le domande al presidente della Regione, all’assessore regionale alla Sanità, al direttore generale della Asl.
​ Il Comitato
#stoconlospedale
Tagliente, Ottaviano, Cappa, D’alessandro Villani, Candeloro, Monaca, Sisti,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: