Vasto. Niente fuochi d’artificio e stop a Sax on the beach

Il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato dal Prefetto di Chieti, Armando Forgione, ha stabilito che i Fuochi d’artificio del 16 agosto non si faranno. Egualmente ha dato lo stop alla manifestazione Sax on the beach on corso di svolgimenti sIlla spiaggia di Punta Penna.  “Abbiamo condiviso con tutti i sindaci della Provincia di Chieti, le Forze dell’ordine e con le massime autorità in materia – ha evidenziato il sindaco Francesco Menna – una linea d’indirizzo ben specifica, che deve garantire sicurezza alla popolazione, ai villeggianti e ai turisti. Indirizzo che ho condiviso insieme agli uffici, all’apparato amministrativo ed ai funzionari del Comune di Vasto. Sosteniamo la linea di Vasto città per le vacanze sicure. All’esito della riunione è stato stabilito che non ci sarà a Vasto il consueto spettacolo pirotecnico del 16 agosto.  Una scelta ponderata per tenere alta la guardia ed evitare ogni possibile occasione di assembramento”. Furibonda le reazioni degli operatori turistici che definiscono “incomprensibile e contraddittoria” la decisione anche alla luce dell’autorizzazione concessa invece per  la “Sagra delle Campanelle” in programma per la stessa data.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: