Traditori del popolo italiano

Il Senato ha votato per l’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, reo di essersi opposto allo sbarco dei clandestini della Open Arms.

Più forte dell’interesse nazionale e della Giustizia si é rivelata ancora una volta la faziosità che contraddistingue i partiti della Sinistra e dei loro servi sciocchi pentastellati.

È l’applicazione cinica del teorema del giudice infedele Palamara: “Salvini ha ragione ma dobbiamo perseguirlo lo stesso per neutralizzarlo”.

Povera Italia in mano a questi infami traditori! Povera Italia, cui toccherá da domani di veder incrementare gli sbarchi a rischio della salute, del lavoro e dell’avvenire degli italiani.

Mai come in questo momento la politica, rappresentata da questi “dis-sennatori”, é stata tanto distante dai cittadini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: