Lega Vasto.”Menna ciurla nel manico anche sull’ospedale

Menna ha dichiarato di voler trasmettere alla Procura della Repubblica la documentazione relativa alla situazione strutturale dell’ospedale. Una decisione che è parsa a tutti  alquanto strana e soprattutto strumentale visto che la Asl sta procedendo alacremente per la sistemazione delle parti del vecchio padiglione interessate dai cedimenti. Ma tant’é, le elezioni sono vicine e Menna cerca di far dimenticare il letargo dimostrato in tutti questi anni nei confronti del presidio sanitario. Su questa decisione, strombazzata ai quattro venti, sono intervenuti col comunicato che segue i consiglieri comunali della Lega, Cappa e D’Alessandro.

《 Noi siamo contenti che Thomas Schael, direttore della nostra Asl, si sia incaricato ancora una volta di smascherare Francesco Menna che, rimasto orfano dell’ex assessore Paolucci e del suo incarico di segretario particolare ben retribuito, sembra lavorare ancora per lui. Sa bene, il Menna, di chi sono le pesanti responsabilità della decadenza dell’Ospedale.​ Lo sa ma ciurla nel manico, si rifugia in Procura come fanno i bambini, sotto la gonna della mamma, quando non hanno il coraggio di assumersi responsabilità. Il giochetto del Menna va avanti da mesi. Scarica oggi, scarica domani, tenta di riproporsi ai cittadini come l’eterno bravo ragazzo, lindo, pinto e senza macchia. Schael lo inchioda ancora una volta e gli dice addosso la peggior etichetta per un politico: il fuggitivo. Menna scappa, si rifugia un giorno in Procura e l’altro in parrocchia. A maggio 2021 non potrà scappare al giudizio dei cittadini. L’anno scorso ha litigato con il Prefetto, quest’anno con la Asl. Possibile che sia sempre colpa degli altri? Ma l’Ospedale non è Jovanotti. E sull’Ospedale le responsabilità sue e di Paolucci sono ormai agli atti, come ben sanno primari, infermieri e tutto il personale sanitario. Gente che non scappa e che continua a lavorare nonostante le promesse del Pd mai mantenute》.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: