Vasto. Il centrodestra: “5stelle contro le categorie produttive”

Una nota dei consiglieri comunali del centrodestra.

La Consigliera Carinci si sente già la nuova assessora al Bilancio dell’amministrazione Menna è un fatto, ma che indossi l’abito della salvatrice dei vastesi in un momento alquanto delicato, è un tantino eccessivo. Anche perché intervenire facendo l’elemosina a chi non occupa più il suolo pubblico da mesi, e fatica a mettere qualcosa a tavola da mangiare, è troppo, davvero troppo. Non c’è alleanza possibile col Pd che tenga, non c’è posto in Giunta che giustifichi una concessione così blasfema. Quella tassa, per noi, va cancellata. Azzerata. Fino al 31/12. Dove prende i soldi il Comune? Risparmiando e tagliando dove li ha sprecati fin qui. Anche il M5S, in questi anni, non ha fatto altro che parlare di sprechi, basta riascoltare tutti gli interventi sul Bilancio. Adesso, a un anno dal voto, che succede? Siamo diventati tutti Madre Teresa di Calcutta? È troppo, davvero troppo per poterlo credere.

Alessandra Cappa
Davide D’Alessandro
Alessandro d’Elisa
Guido Giangiacomo
Edmondo Laudazi
Francesco Prospero
Vincenzo Suriani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: