Lettere al tempo della pandemia.

Si intitola così il Concorso Internazionale indetto “dall’Associazione Naturae” di Palma Campania che, sotto la presidenza di Rosa Ferrante, una giovane e dinamica donna, intende mettere in luce alcune tematiche relative al territorio locale, scoprire eventuali talenti oltre che occuparsi di agricoltura, prevalentemente fuori suolo, con indirizzo biologico. Nel 2019, mi dice Rosa, è stato organizzato un evento in onore della donna: moda, storia, ruolo, cultura e spettacolo, bloccato purtroppo quest’anno dalla pandemia ma che si spera possa tornare al più presto per promuovere la seconda edizione.

Ecco perchè- continua la Presidente – abbiamo pensato di dar seguito all’idea della scrittrice Lella Di Marino che è sempre pronta a fornire indirizzi per nuovi progetti, come questo che ha ideato per far sentire meno soli coloro che stanno affrontando questo brutto periodo. Invito tutti perciò- dice Rosa- a partecipare perchè lo ritengo terapeutico vista la situazione nella quale ci troviamo. Infine ringrazia di cuore Massimiliano Benedetti per aver approntato il logo che figura sul regolamento, logo realizzato a titolo gratuito. Fin qui le parole di Rosa Ferrante, a me non resta che complimentarmi per questa bella iniziativa che spero vedrà partecipare tantissime persone e di seguito vi lascio il regolamento.

REGOLAMENTO:
Art. 1 L’Associazione Naturae, indice la prima edizione del Premio letterario: “Lettere al tempo della pandemia”
Art. 2 Tema del concorso: sentimenti, emozioni, riflessioni, angosce e speranze, scaturiti da questa pandemia, narrati in forma epistolare, ad un destinatario reale o immaginario.
Art. 3 Le lettere inviate alla mail assonatiur@gmail.com , non dovranno superare le mille battute e dovranno essere accompagnate dai dati anagrafici.
Art. 4 La partecipazione è aperta anche ai non residenti purché le lettere pervenute, siano in lingua italiana, inglese e/o francese.
Art. 5 Il concorso è diviso in due sezioni:
A) Giovani fino ai 18 anni
B) Adulti dai 19 anni in poi
Art. 6 La giuria sarà così composta:
Presidente: Lella Di Marino-scrittrice
Giurati:
-Rosa Ferrante- giornalista
-Fabio D’Anna- avvocato e scrittore
-Pierpaolo Ruello- esperto in eventi e comunicazione istituzionale
-Anna Maria Orsini- giornalista e scrittrice
-Pierluigi Panciroli- blogger
-Francesca Drogo- insegnante
– Gino Rodella- pittore e grafologo
-Adelina Mauro-insegnante
-Rossella Maffeis -insegnante
-Anna Maria Vallario- creativa
-Modestino Annunziata- fotografo
Art. 7 La Giuria nominata e coordinata dall’Associazione Culturale Naturae, d’intesa con il Presidente di giuria, selezionerà tra tutte le lettere pervenute, a suo insindacabile e inappellabile giudizio, 3 vincitori per ogni categoria.
Art. 8 Il Presidente di Giuria si riserva di assegnare delle menzioni speciali.
Art. 9 Le lettere pervenute e vincitrici, diventano di esclusiva proprietà dell’Associazione Naturae, che acquisirà tutti i diritti di utilizzazione riconosciuti dalla legge per le opere di ingegno. L’Associazione Culturale Naturae utilizzerà il materiale acquisito per progetti finalizzati alla valorizzazione degli autori e delle loro opere. È riconosciuto in ogni caso, il diritto morale dell’autore.
Art. 10 Tutto il materiale inviato non sarà restituito.
Art. 11 La partecipazione al concorso è gratuita.
Art. 12 L’esito della valutazione della giuria sarà comunicato ai vincitori tramite posta elettronica e attraverso i canali dell’Associazione.
Art. 13 Tutte le lettere dovranno pervenire entro le ore 18.00 del giorno 15 giugno 2020.
Art. 14 La premiazione avverrà virtualmente il giorno 31 luglio 2020 alle ore 20.30 tramite diretta Facebook
Art. 15 Le lettere vincitrici saranno premiate con opere di artisti italiani.
Art. 16 La partecipazione al concorso implica la completa accettazione del relativo regolamento. La mancata osservanza di una sola delle clausole al bando comporterà l’automatica esclusione.
Il Presidente: Rosa Ferrante
Anna Maria Orsini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: