I discorsi del Presidente

Due interventi significativi del Presidente Mattarella in pochi giorni. Il primo, un rimbrotto alla Presidente della Banca Centrale Europea, Christne Lagarde per il suo sproloquio – Non siamo qui per occuparci di spread -. Il secondo, oggi 27 marzo, ai capi di stato di Olanda e Germania in particolare per la loro intransigenza monetarista. E’ in gioco l’esistenza dell’Unione Europea. Chi dovrebbe capire, capisca. Se l’Europa si riduce a semplice esistenza dell’euro, NON ha ragione di continuare ad esistere e l’Italia farà da sé e sorprenderà, ancora una volta, il resto del mondo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: