Coronavirus, il governo chiude le scuole fino a metà marzo

Per rispondere all’emergenza coronavirus, il governo ha deciso di chiudere in tutta Italia le scuole d’ogni ordine e grado fino al 15 marzo. Dopo ore di incertezza, la conferma è arrivata dal ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, e dal presidene del Consiglio  Giuseppe Conte. Intanto è stato provato che il coronavirus circolasse in Italia “diverse settimane” prima del 21 febbraio, giorno della diagnosi del “paziente uno” di Codogno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: