In un volume i “Taccuini” di Gabriele Rossetti

In arrivo la pubblicazione dei Taccuini inediti di Gabriele Rossetti inseriti in un volume di 780 pagine dall’editrice Carabba (29° volume della collana «La biblioteca del particolare» diretta da Gianni Oliva). Curatrice del volume è la dott.ssa Mariella Di Brigida, ricercatrice presso l’ Università D’Annunzio la qusle ha portato alla luce i Taccuini di Gabriele Rossetti provenienti dal fondo archivistico di Vancouver conservato presso l’University of British Columbia. La Di Brigida ha lavorato direttamente sul posto per lunghe settimane con una borsa di studio dell’Università “G. D’Annunzio” per conto del «Centro Europeo di Studi Rossettiani», che, com’è noto, svolge da anni il suo ruolo istituzionale di promuovere lo studio della famiglia Rossetti. Il  libro si aggiunge alla traduzione degli Early Italian Poets di Dante Gabriel, dei Some Reminiscences di William Michael, dei Racconti di Christina, oltre agli atti dei convegni internazionali organizzatinegli anni, tra cui l’ultimo tenutosi tra Chieti e Vasto il 20 e 21 novembre 2019. I Taccuini di Gabriele Rossetti, dunque, costituiscono una delle più significative esperienze di ricerca condotte nell’ultimo decennio dal «Centro Rossetti» e altre ne seguiranno. Il volume sarà presentato nel prossimo mese di gennaio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: