Women in Love.Teatro al femmimile a Cupello

 

Presentata sabato scorso alla presenza del sindaco Graziana Di Florio e della direttrice artistica Giuliana Antenucci la stagione teatrale cupellese, una originalissima rassegna pensata per aggregare, un percorso tutto al femminile.

Questo il cartellone.

Sabato 23 novembre dá l’avvio alla rassegna lo spettacolo “Matrimonio no grazie” liberamente ispirato alle “Intellettuali” di Moliere a cura della compagnia “Il vello d’oro” con Cristina Angiuli ed Isabella Careggia.
14 dicembre
“Richiesta di amicizia” di e con Margherita D’Onofrio
Isabella è una donna dinamica, moderna e… molto social. Casualmente si
ritrova a scambiarsi dei messaggi su facebook con uno sconosciuto.
11 gennaio
“Io ti cielo” Tormenti d’amore di Frida Kalo con Annalisa Mincone regia
Giuliana Antenucci
Frida Kahlo è sicuramente una delle artiste più importanti e rappresentative
del XX° secolo. Molto amata non solo per le sue bellissime opere d’arte e il suo stile rivoluzionario, ma anche per quella che è stata la sua storia d’amore molto con Diego Rivera.
25 gennaio
“Il mondo di Carinta” di e con Maria Naccarella – menzione speciale della
giuria a “Tu si che vali” edizione 2019
8 febbraio
“Mi chiamo Filumena Marturano” con Maria Cristina Stumpo in
collaborazione con la scuola di recitazione del teatro Marrucino.
Un’attrice di origini napoletane con la napoletanità nel sangue e l’amore per
Eduardo Di Filippo che sprizza da tutte le sue cellule, porta in scena questo
personalissimo punto di vista del personaggio di Filumena
Marturano.
21 febbraio
“Degli amori e dei lamenti” Percorso tragicomico di una donna. con Iolanda Giuggia e Sara Ridolfi. I testi sono di grandi autori come Nicolaj e Benni.
21 marzo
” Amleto in gran finale” a cura della compagnia “Menadi e Satiri”
Rivisitazione dell’Amleto in salsa piccante di Aldo Nicolaj, Una commedia noir gustosa e nuova, basata sull’Amleto di Shakespeare.
Gli spettacoli saranno tutti alle ore 21,00 e tutti ad INGRESSO GRATUITO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: