Vasto. La minoranza chiede la testa di Del Piano

I consiglieri comunali di opposizione verso hanno richiesto la revoca del Presidente del Consiglio Comunale Mauro Del Piano, ai sensi dell’art. 10 del Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale ed ai sensi dell’art. 56 dello Statuto per sistematica violazione di quanto previsto dall’art. 8 del Regolamento ed, in particolare, dal comma 2 lett B.

La norma prevede che “nello svolgimento delle sue funzioni deve costantemente mantenere un atteggiamento di imparzialità”.

“Riteniamo – hanno dichiarato dopo aver protocollato la richiesta in Comune –  che il comportamento di Del Piano stia minacciando non solo la democrazia assembleare, ma l’intera cittadinanza vastese, come avvenuto con la fissazione in sola prima convocazione del consiglio comunale del 28 ottobre scorso, sulla parola data dallo stesso che la maggioranza avrebbe garantito il numero legale, promessa poi completamente disattesa con conseguente annullamento della seduta.
Nella conferenza di capigruppo tenutasi l’altroieri, ad ulteriore dispregio delle componenti di minoranza, ha di nuovo passivamente accettato l’imposizione del neo capogruppo del PD, che ha fornito come unica data per la celebrazione del consiglio il 15 novembre, rifiutando ogni dialogo su una diversa data che avrebbe consentito alla minoranza di essere presente tutta, avendo alcuni componenti impegni lavorativi non derogabili. Anche in questo caso Del Piano ha accettato supinamente il volere della maggioranza, senza cercare soluzioni d’incontro, ed è duramente stato criticato dai consiglieri di centrodestra, cinque stelle e movimenti civici, senza essere difeso da alcun componente della maggioranza Menna. Restuamo in attesa della convocazione del Consiglio per discutere della sfiducia, convocazione che deve avvenire non prima di 10 giorni e non dopo 30 giorni dalla richiesta, per votare una mozione che, allo stato attuale dei rapporti tra i partiti di maggioranza, pensiamo riserverà non poche sorprese”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: