Esordio nella Narrativa di Valeria Sara Papini

Valeria Sara Papini, vastese, figlia di due illustri ed affermati professionisti vastesi, avvocato tributarista con studio a Pisa, fa ufficialmente il suo ingresso nell’affascinante mondo della narrativa con un romanzo dal titolo accattivanta  L’Ultimo Sacerdote che esce per i tipi della Casa editrice Homo Scrivens.

La storia si svolge in terra d’ Amiata, zona d’origine della nonna paterna di Valeria, e narra delle vicende di David Lazzaretti, un personaggio misterioso, figlio di un barrocciaio, che riuscì a creare dal nulla una comunità religiosa, quella dei giurisdavidici, forse ancora p esistente.

Il libro sarà presentato in anteprima nazionale venerdì 8 novembre alle 19,00 al Pisa Book Festival. Assieme all’autrice saranno presenti lo scrittore Marco Malvaldi, l’editore Aldo Putignano (Homo Scrivens), l’onorevole Patrizia Paoletti Tangheroni (Presidente Fondazione Teatro Verdi di Pisa), la poetessa Entela Kasi (presidente Pen Albania).

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: