Nuovo riconoscimento all’Azienda Fontefico di Vasto


L’Azienda Agricola Fontefico con il suo Trebbiano D’Abruzzo Superiore “Portarispetto” 2018 ha ottenuto per il secondo anno consecutivo il premio di Vino Slow,  che racchiude l’essenza della Guida di Slow Wine, il riconoscimento più importante ed anche il più ambito da tutte le cantine italiane, insieme ai tre Bicchieri del Gambero Rosso.

Si tratta del riconoscimento che la storica guida Slow Wine assegna ai vini, che si distinguono per l’eccelsa qualità, riuscendo a condensare nel bicchiere i caratteri legati al territorio, alla storia ed all’ ambiente.
Oltre che al vino, è anche un premio al produttore, poiché è riservato alle aziende che praticano l’agricoltura sostenibile.

Da Fontefico hanno così commentato il riconoscimento: “Nella produzione dei nostri vini ci siamo sempre concentrati essenzialmente su due aspetti: la ricerca della qualità senza compromessi e la valorizzazione del Territorio, coltivando solo vitigni autoctoni con metodi biologici ed eco-sostenibili. Siamo davvero onorati che Slow Wine ci abbia nuovamente premiato per il nostro trebbiano Portarispetto, che si chiama così proprio per rimarcare il rispetto che merita questo storico vitigno della nostra Terra” .
Orgoglio giustificato quello dei titolari, i Fratelli Altieri, visto che ogni anno Slow Wine degusta oltre 24.000 vini provenienti da ogni regione d’Italia, ma solo 300 etichette diventano Vino slow.

In Abruzzo sono stati premiati anche: per il Trebbiano Valentini, Emidio Pepe, Torre dei Beati e Terra Viva.

Il Portarispetto 2018 di Fontefico uscirà a dicembre, ma sarà possibile degustarlo insieme agli altri vini Slow in anteprima nazionale il 12 ottobre a Montecatini Terme, alla presentazione della Guida Slow Wine 2020.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: