Per il concerto di Jovanotti tutto ok, quanto a sicurezza?

Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo consiliare della Lega al Comune di Vasto

《Siamo stati i primi a rimproverare all’Amministrazione Menna l’intento di voler fare del concerto di Jovanotti non l’evento dell’anno, ma del secolo! Intento esagerato e, soprattutto, un tantino provincialotto. Vasto ha tantissime criticità irrisolte e pensare di coprirle gettando fumo negli occhi dei poveri cittadini, peraltro con una serata a pagamento, non è né giusto né dignitoso. Il Comune si sta svenando, impiegando risorse ed energie in un’area piuttosto complicata che, a nostro avviso, presenta seri dubbi sotto il profilo della sicurezza. Non abbiamo partecipato alle polemiche degli ultimi giorni, ma la nostra preoccupazione è tutta rivolta alla tutela della sicurezza dei cittadini. Siamo sicuri che il “budello” scelto per ospitare decine di migliaia di spettatori garantisca la totale sicurezza? Ci auguriamo che il Prefetto segua con estrema attenzione la vicenda e tutti i passi di avvicinamento al fatidico 17 agosto. L’Amministrazione Menna ha già dato prova di inefficienza e insipienza. Vorremmo evitare brutte sorprese per una città finita troppo spesso ai disonori della cronaca nazionale.
Alessandra Cappa
Davide D’Alessandro》

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: