Casalbordino inaugura il pesce mangia plastica

Arriva il  “Pesce mangia plastica” sulpla spiaggia di Casalbordino.

.L’iniziativa è stata ideata dalla Pro Loco, di cui è presidente Nicola Tiberio, in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Il sindaco Filippo Marinucci <<ha sottolineato con viva voce, l’esempio dei bambini come punto di partenza per una maggiore consapevolezza del rispetto dell’ambiente>>.

 

L’iniziativa coincide con la giornata ecologica a cui hanno aderito, tra gli altri, gli alunni di prima media dell’Istituto Omnicomprensivo “Spataro-Ridolfi”. Sprechi alimentari, eccessivi consumi energetici o scarso rispetto per la natura sono problemi oggi molto sentiti.

La posta in gioco è infatti davvero alta: senza gestire in modo equilibrato e rispettoso le risorse del pianeta finiremo per distruggerlo.

È dunque sempre più importante favorire anche nei bambini lo sviluppo di un comportamento consapevole, insegnando loro a rispettare l’ambiente in cui vivono e prestando attenzione a piccoli gesti che possono realmente fare la differenza.

Questa iniziativa è degno di lode per un inizio consapevole nel rispetto dell’ambiente, Hanno partecipato all’evento, le Guardie volontarie ecologiche di Scerni, la Protezione civile di Casalbordino, gli assessori Carla Zinni, Alessandra D’Aurizio , alcuni consiglieri comunali, alcuni soci della Pro Loco, il consorzio Ecolan e la Bcc Sangro-Teatina.
Enzo Dossi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: