Tanti auguri, cara Angiolina

Angiolina, nomen omen.  “Di mille voci al sónito, mista la sua non ha”,  si potrebbe dire prendendo a prestito queste parole dal 5 Maggio di Alessandro Manzoni ( e il riferimento non è casuale!).

A San Salvo basta dire Angiolina e tutti capiscono che si tratta di Angiolina Balduzzi, la professoressa, la figlia di Leone che tanto ha rappresentato per la vita sociale e culturale della cittadina, la demologa che ha speso tutta la vita ( e non soltanto.la vita!) per realizzare il sogno di un museo dedicato al folklore ed alla storia delle tradizioni popolari del nostro territorio.

Angiolina, festeggia oggi 5 maggio, il suo compleanno ed a lei facciamo gli auguri più cari ed affettuosi e l’auspicio che possa continuare con lo stesso entusiasmo a sognare ed a farci sognare.

La redazione ed il direttore Peppino Tagliente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: