Greta e I ragazzi ‘ambientalisti’ del 2019

Greta e I ragazzi ‘ambientalisti’ del 2019 sono la cima dell’iceberg e stanno proponendo una visione alternativa del concetto lineare di progresso difeso dai poteri forti della mondializzazione.

La base teorica del Limite alla Crescita è il volume dello stesso titolo del 1972 del MIT preparato per il Club di Roma fondato e diretto da Aurelio Peccei e Maurice Strong. Greta sarà (è?) anche una piccola pedina di vecchi marpioni, ma trasmette un messaggio rivoluzionario, esplosivo.

L’illuminismo si voleva ‘riformatore’, ma poi ha prodotto la Rivoluzione in Francia, negli USA ed altrove in Europa,

Un invito a vedere un possibile parallelo.

filippo salvatore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: