Il tradimento delle cd élites culturali

Sì, l’opposizione ai sovranisti la fanno le élites culturali’. (L’Espresso, 21 marzo 2019). Risposta: Il che significa, secondo la logica fatta valere, che le élites culturali non si riconoscono nel concetto di Patria, la famiglia delle famiglie valsa per millenni.

La domanda: le élites hanno ragione nell’anteporre i diritti dell’individuo ai doveri verso la Patria?

Se sì, è la giustificazione teorica della legittimità della mondializzazione.

Eppur Petrarca diceva ‘e fia il combatter corto che l’antico valor ne gli italici cuor non è ancor morto’ , e Leopardi ‘a me l’armi, combatterò, procomberò sol io’ e Manzoni ‘una d’arme, di lingua, d’altare,; di memorie, di sangue e di cor’.

Dovremmo rinnegar questi valori per aderire al MacDonald della globalizzazione?

Filippo Salvatore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: