Sevel assume 500 giovani tra i 20 e i 32 anni

I turni aumenteranno da 15 a 17. Obiettivo: 300mila furgoni nel 2019.

Il gruppo FCA ( Fiat Chrysler Automobiles) assumerà oltre 500 lavoratori interinali nelle prossime settimane alla Sevel di Atessa. A comunicare la notizia è stato lo stesso ufficio stampa del Gruppo, che ha precisato che i nuovi assunti saranno in  maggioranza operai, oltre ad una quota di specializzati.  Nella stessa nota l’azienda ha inoltre precisato che le assunzioni sono motivate dall’aumento dei turni di produzione prebisto per ol prosdimo mese di maggio.  Commentando la notizia la Fim Cisl ha dichiarato che ” le nuove assunzioni di giovani, tra i 20 e 32 anni, molti diplomati, tecnici e periti, danno speranza al territorio e sono garanzia del futuro della Sevel. Oggi si è iniziato anche a discutere dell’aumento dei turni, che dovrebbero passare da 15 a 17. Come Fim chiediamo che il lavoro sia equamente ripartito fra tutti i dipendenti”. Col nuovo innesto si punta a superare quota 300 mila furgoni Ducato nel 2019. Uguale soddisfazione è stata espressa dalla Uilm Chieti-Pescara.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: