Manifestazione di protesta per l’ospedale.Il comitato chiama alla mobilitazione

Dopo l’ultima mortificazione avuta dalla Regione che nella delibera di riordino della rete ospedaliera abruzzese ha ignorato il comprensorio del Vastese destinando ad esempio l’emodinamica ad Avezzano nonostante le tante promesse, Comitato per l’ospedale torna a chiamare a raccolta i cittadini di tutto il comprensorio del Vastese in difesa del San Pio che “sta precipitando”.

Venerdì 14 alle ore 18,00 dà appuntamento al Politeama Ruzzi per una manifestazione di protesta alla quale hanno dato l’adesione partiti, movimenti civici, sindacati ed associazioni nonchè tanti sindaci e cittadini comuni preoccupati per il destino della struttura sanitaria e più in generale per l’assistenza sanitaria sul territorio e segnatamente nelle zone interne.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: