Vasto. Domiciliari all’investitore del carabiniere

D.L.P. il giovane arrestato lo scorso 3 novembre con l’accusa di aver investito un carabiniere, ha ottenuto gli arresti domiciliari.

Difeso dall’avvocato Antonello Cerella, nell’udienza di convalida di questa mattina, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il giudice per le indagini preliminari, Italo Radoccia, ha accolto la richiesta