Lungo ponte alla Pilkington

La Pilkington ha annunciato un lungo ponte  fra fine ottobre e inizio novembre. A motivare la decisione il calo sopravvenuto delle forniture ed il ritardo neI varo del decreto salvaposti ancora sul tavolo del governo.

In particolare hanno  pesato sulla decisione dell’azienda  il calo delle  immatricolazioni di automobili degli ultimi mesi e il ritardo nella pubblicazione del decreto salvaposti dovuto, a quanto pare, soltanto a motivi di carattere burocratico.

La sospensione dei lavori prevista dal 29 al 5 novembre sono interesserà anche i lavoratori della Bravo.

La decisione è stata condivisa con i sindacati