Vssto. Nuovo piano di vendita di beni comunali

È stato predisposto il bando di gara per la vendita di una parte di immobili, in esecuzione dalla delibera di Consiglio Comunale n. 27 del 22/03/2018 che ne stabilisce il Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari.

“l’Amministrazione – ha dichiarato l’assessore al Patrimonio, Luigi Marcello – ha deciso di mettere nuovamente all’asta, con un ribasso sui valori fissati nel prezzo originario di vendita, quei beni che non producono redditività, ma che implicano solo aumenti di costi di gestione per l’Amministrazione. Come già detto si sta procedendo ad una dettagliata analisi del patrimonio disponibile per poter decidere sulla loro futura destinazione. In questi primi anni di mandato, intanto, sono state promosse azioni che hanno permesso di acquisire al patrimonio beni di alto valore patrimoniale quali: l’appartamento di Palazzo d’Avalos, l’ex asilo Carlo Della Penna, il locale vicino la sede delle Poste in Via Giulio Cesare, frutto del federalismo fiscale e il campo sportivo di Vasto Marina. Il presente bando fa seguito a quello scaduto il 23/07/2018 andato deserto”.

I cittadini interessati all’acquisto potranno presentare la propria offerta entro le ore 12:00 del 19 novembre  2018, pena l’esclusione, nel pieno rispetto di quanto previsto dal bando che sarà reso pubblico attraverso la pubblicazione sul BURA, sulla Gazzetta Ufficiale Aste ed appalti ed attraverso affissioni e sul sito del Comune.