Vasto. Cellule viventi dell’UniTorVergata alle Paolucci

Esperienza interessante sabato mattina alla Scuola Secondaria di primo grado Paolucci nel laboratorio scientifico. Con la guida della Prof. Pia Morelli gli alunni delle classi 3C e 5B della Scuola Primaria “G. Spataro” e alcune classi delle Paolucci hanno potuto vedere le cellule viventi BGM di rene di scimmia provenienti dall’Università di Tor Vergata di Roma , dal dipartimento di virologia e igiene diretto dal prof. Maurizio Divizia.

Come hanno fatto le cellule ad arrivare alle Paolucci? Grazie alla dr.ssa Barbara Cencioni che lavora nel laboratorio di virologia e igiene a Roma e che tramite l’insegnante Roberta Di Pietro della Scuola Spataro di Vasto ha proposto alla preside prof.ssa Sandra Di Gregorio di far vedere le cellule viventi BGM, nutrite e riscaldate adeguatamente per poterle tenere ancora in vita, al fine di creare curiosità scientifica nei giovani alunni.

Per i ragazzi è stata una bella opportunità, sia andare nel laboratorio scientifico delle Paolucci, che poter avere le spiegazioni sulla cellula dalla prof. Pia Morelli.

Rosaria Spagnuolo