A San Michele Arcangelo

Preghiera di protezione a San Michele Arcangelo

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

San Michele Arcangelo, difendici nella lotta;
sii nostro aiuto contro la cattiveria e le insidie del demonio.
Che Dio eserciti il suo dominio su di lui,
supplichevoli ti preghiamo:

    Tu, che sei il Principe della milizia celeste,
con la forza divina rinchiudi nell’inferno Satana
e gli altri spiriti maligni
che girano il mondo
per portare le
anime alla dannazione.

    Amen.

A scrivere la preghiera a San Michele (il cui nome, Mi-ka-El, significa Chi è come Dio?), qui riportata nella forma abbreviata pubblicata per la recita de fedeli nel 1902, fu Leone XIII dopo la celebre visione, avuta verso l’autunno 1884, dei demoni che si raccoglievano in Vaticano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Simulacro per la devozione domestica di San Michele Arcangelo.
(Manufatto popolare di scuola napoletana. Proprietà privata)