I ragazzi della ‘Spataro’ alla scoperta di San Michele

Attività interdisciplinare tra Storia, Arte, Religione e Tradizione

I ragazzi della Scuola Primaria “G. Spataro”, delle classi seconda B e C e quinta B, in questa che è la settimana della novena di San Michele, sono andati nella chiesa di Santa Maria Maggiore per approfondire il Patrono di Vasto.

Il parroco Don Domenico Spagnoli ha spiegato gli aspetti storico, artistico, religiosi relativi a San Michele, facendo osservare sia la statua risalente alla seconda metà del 1600 che i due dipinti di San Michele presenti nella chiesa: la copia del famoso quadro di San Michele di Guido Reni e il quadro di San Michele vicino l’altare della Sacra Spina del XVII sec.

I ragazzi hanno potuto considerare come questo santo, principe degli angeli, il messaggero di Dio che ha combattuto contro il male, così importante nella storia, nella cultura, nelle tradizioni e nella religiosità della nostra città, può essere anche per noi, oggi, un santo di riferimento a cui affidare le preghiere più importanti, certi che San Michele, potrà ascoltarle e dare ancora protezione, come ha fatto per tanti secoli.

Le classi seconda B e C e quinta B

Scuola Primaria “G. Spataro” – Comprensivo 1 – Vasto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: