Tris di innesti ‘under’ nell’organico della Vastese

Tris di innesti ‘under’ nell’organico 2018/2019 della Vastese.

scutti

Scutti

La società biancorossa ha definito gli accordi con Matteo Di Giacomo (classe 1999), Lorenzo Colarieti (2000) e Luigi Scutti (1998).
Di Giacomo, esterno sinistro difensivo ed impiegabile anche come mezzala, arriva dalla Primavera del Pescara ed ha fortemente voluto far parte del gruppo di mister Palladini. “Quando si è prospettata questa opportunità mi sono sentito subito entusiasta e ringrazio il tecnico e la dirigenza della loro fiducia nei miei confronti. Vasto è una piazza di prestigio e che dà tanti stimoli per crescere e dare il meglio”.
Colarieti, difensore centrale ed anche di fascia destra, di proprietà della Ternana, ha giocato la stagione scorsa nella Narnese (Eccellenza umbra). Il passaggio in biancorosso lo carica di grandi motivazioni: “Occasione importante per me, non vedo l’ora di cominciare”.
Per Scutti si tratta di un ritorno. Cresciuto nel settore giovanile della Virtus Lanciano, ha fatto parte del gruppo biancorosso di mister Colavitto nel 2016/2017 in Serie D, mentre la stagione scorsa ha giocato ad Avezzano, sempre in D. “Contento di essere di nuovo all’Aragona. Ritrovo tanti amici e mi farò trovare pronto per le esigenze della squadra”.

colarieti

 Colarieti  e sotto Di Giacomo

di giacomo