Esplosione demografica ed autodistruzione umana.

controllo-nascite-evidenza-740x370Il controllo delle nascite in sé è un principio sano, valido. È una forma di rispetto del valore della vita. Stiamo assistendo però ad una esplosione demografica nel continente africano, asiatico ed in Medio Oriente. La nostra specie sapîens non è mai stata tanto numerosa e rischia di subire le conseguenze esposte da Thomas Malthus in Saggio sul Principio di Popolazione, ossia la crescita esponenziale della popolazione e la crescita geometrica della produzione di cibo. Risultato? Una forma inevitabile di selezione naturale ed il predominio dei più forti. L’ignoranza, l’indigenza e la superstizione religiosa favoriscono l’esplosione demografica. Riuscirà la nostra specie ad evitare l’autodistruzione in un piccolo pianeta fragile come la Terra? I segni premonitori, sempre di più numerosi, non sono di buon augurio. Ne consegue che la forma più sublime di amore e rispetto della vita umana è il controllo delle nascite.

Filippo Salvatore