Matteo D’Alessandro alla Vastese

 

Un giocatore di talento e di grande esperienza sarà a disposizione di mister Ottavio Palladini: Matteo D’Alessandro è un nuovo giocatore della Vastese.

????????????????????????????????????

Nel pomeriggio, negli uffici dello Stadio Aragona, ha formalizzato l’accordo con la società biancorossa, alla presenza del presidente Franco Bolami, del co-presidente Pietro Scafetta, del direttore sportivo Ferdinando Ruffini e dell’allenatore Ottavio Palladini.
Classe 1989, di Sondrio, formatosi nelle giovanili del Como e del Genoa, vanta 46 presenze in Serie B (con le maglie della Reggina e della Pro Vercelli), 76 in Serie C (con Reggiana, Cuneo, Monza, Pro Patria e Lumezzane). Nella seconda parte della scorsa stagione è stato in Serie D con l’Abano.
Può ricoprire più ruoli (esterno destro difensivo, centrocampista e mezzala) e la sua duttilità potrà essere preziosa per le esigenze della squadra.
“Sono contento ed entusiasta di essere a Vasto – le prime parole di Matteo D’Alessandro all’Aragona -. E’ una piazza importante per la categoria, le ambizioni non mancano, sono rimasto favorevolmente impressionato dalla dirigenza e dal primo impatto con questo ambiente. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova esperienza in biancorosso”.