L’arcivescovo dell’Aquila elevato a cardinale

Lth_20704851112491ea074729a869dad702‘arcivescovo dell’Aquila, monsignor Giuseppe Petrocchi è stato  creato cardinale da Papa Francesco nel corso del 5/o concistoro. Presenti nella basilica di San Pietro oltre 700 fedeli aquilani che hanno assistito al rito.  Al nuovo cardinale è stato assegnato il titolo di San Giovanni Battista dei Fiorentini.

“Sicuramente chiederò al Papa di venire in visita all’Aquila e alle zone colpite dal terremoto – aveva dichiarato.prima del concistoro mons. Petrocchi – anche se abbiamo, diciamo così, ‘collegato’ un’eventuale visita del Papa, che sarebbe graditissima oltreché molto attesa, al fatto che vengano avviati i lavori per la ricostruzione del Duomo, che ormai da nove anni è nella condizione di rovina: non sono stati iniziati i lavori per la ricostruzione”. Mons. Petrocchi è l’unico cardinale che l’Abruzzo può oggi vantare.