Quanto vale, per chi vale, dove vale la vita di un bambino

Aquarius a Valencia

accoglienza migranti a Valencia-b

Mentre le tivù, per loro evidente interesse commerciale e di vario indirizzamento politico, ci mostravano ieri lo spettacolo dell’approdo a Valencia su tre navi, un elicottero e altro, dei noti 600 migranti raccolti e salvati in mare dalle nave ong Aquarius; nel sentire che ad accoglierli in terra di Spagna, nazione del distratto o latitante sistema Europa d’improvviso convertitasi condivisione dell’accoglienza sulla via d’acqua del Mediterraneo, erano pronti a intervenire ben 2000 e 500 operatori vari (… 700 giornalisti!), non ho potuto evitare che si formasse nella mia mente il seguente pensiero e interrogativo:

b_africa

Quanto vale, per chi vale, dove vale la vita di un bambino?

Chi si occupa e preoccupa dei minori, profughi anch’essi, … male accompagnati, malmessi, malnutriti, rimasti e lasciati senza speranza di trovare un rifugio, di ricevere un aiuto, una prospettiva di  salvezza …”a casa”, nelle loro terre d’Africa, d’Asia e delle Americhe?

gfp