Vasto. Al Classico in scena D’Annunzio e la Sangro

IMG-20180607-WA0006

20180606_102348 20180606_105531 20180607_083840 20180606_105540

 

Una chiusura dell’anno scolastico “dannunziana” ha scelto di fare il Liceo Classico Pudente , che ha portato in scena una rappresentazione teatrale dedicata all’attrice vastese del cinema muto Elena Sangro, amante e musa ispiratrice del poeta abruzzese. L’evento ha avuto luogo nell’aula magna dell’istituto, dove davanti ad un pubblico di studenti molto attento i ragazzi della II B hanno interpretato le parti più signicative de Il Vate e la Diva di Giuseppe Tagliente, imperniato sulla vicenda amorosa tra Elena Sangro e Gabriele D’Annunzio. Molto bravi i tre attori, Alfredo Gianico, Dimitra Gurduiale ed Alice Iammarino; altrettanto la professoressa Fanelli, cui si deve l’ideazione dell’iniziativa e la regia dello spettacolo.