A San Salvo verrà realizzato un tempio crematorio

cimitero

Offrire un servizio d’avanguardia nel rispetto della libertà di pensiero e di scelta dei cittadini per chi non vuole essere sepolto in maniera tradizionale”. Lo afferma il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca,nell’annunciare che la giunta municipale ha dato il via libera all’attivazione di un tempio crematorio nelle adiacenze del vecchio cimitero.

La nuova struttura verrà realizzato in project finacing; sarà moderna e funzionale per una pratica igienica ed ecologica che ridurrà gli spazi cimiteriali riservati al seppellimento.

Nel prendere questo nuovo impegno per la mia città – ha aggiunto il sindaco Magnacca – ho tenuto conto delle crescenti richieste dei cittadini e nella necessità di rispettare la libertà di scelta individuale. Sono convinta che non mancheranno le richieste per un servizio innovativo che vede un crescente interesse verso la cremazione”.

Secondo la volontà dell’individuo o della famiglia la destinazione finale delle ceneri sarà anch’essa libera: cimitero, casa o nella natura.