Sugli scudi la squadra di serie D1 maschile del Circolo Tennis Vasto

circolo tennis vasto

Sugli scudi anche in questa giornata la squadra di serie D1 maschile del Circolo Tennis Vasto. Dopo il 4-0 a Campobasso arriva anche il 4-0 in casa contro l’ASD Sporting Montenero in una giornata che ha il sapore di un derby per la vicinanza dei due Circoli.

Nel primo match va al terzo Alberto Mastrangelo contro Alessio Ceci: 5-7, 6-4, 6-3 il risultato in favore del giocatore del circolo vastese. Partito con il piede sbagliato Mastrangelo ha tenuto botta mantenendo buona la concentrazione e ha ribaltando il risultato vincendo il secondo e terzo con applausi del pubblico presente.

Nel secondo match Stefano Di Matteo ha vinto contro Fabrizio Ragnatella liquidando l’avversario subito con un 6-1, 6-0.

Nel terzo e ultimo singolare Paolo Cartuccia ha battuto Maurizio Ialacci con un 6-3, 6-2 che ha permesso alla squadra di portarsi sul 3-0 e affrontare con spirito diverso e maggiore tranquillità il doppio giocato poi proprio dallo stesso Cartuccia in coppia con Marini contro Ialacci e Ceci. Ancora una volta hanno avuto la meglio i giocatore del Circolo Tennis Vasto che hanno sofferto nel primo vincendo 7-5 e chiuso i conti poi nel secondo con un buon 6-4.

Mastrangenlo e compagni sono ora a punteggio pieno nel loro girone. La prossima sfida sarà contro l’Isernia tra due settimane. Si ferma infatti la serie D1 per una settimana per dar spazio agli Internazionali d’Italia al Foro Italico di Roma e dar modo a maestri e giocatori di andare a seguire il grande tennis internazionale.

Tiziana Smargiassi