La Vastese batte il Castelfidardo

IMG-20180408-WA0017Vittoria in rimonta della Vastese che batte 2-1 il Castelfidardo al termine di un match intenso e palpitante fino all’ultimo.

Successo di prestigio e di spessore dei biancorossi che, incassato nel primo tempo il gol dei marchigiani (realizzato su rigore, assegnato per un dubbio fallo di Iarocci trasformato da Montagnoli), sono stati capaci nella ripresa di raddrizzare il risultato con una splendida punizione di capitan Fiore (decimo gol stagionale per lui) e poi di ‘mettere la freccia‘ con Leonetti (e sono 19 i centri del bomber pugliese).

Tre punti, preziosi, che confermano la squadra di mister Colavitto al quarto posto solitario, ora a due lunghezze di distacco dall’Avezzanoche è terzo (pari con il San Nicolò per i marsicani).

Domenica prossima ultimo derby casalingo di stagione contro il Francavilla, allo Stadio Aragona.