Il gendarme Macron filo spinato d’Europa

La donna nigeriana malata e incinta, che aveva tentato di entrare in Francia, … intercettata dalla Gendarmeria francese, deportata e lasciata sola e senza assistenza alcuna alla stazione ferroviaria di Bardonecchia, malgrado le intervenute cure dei sanitari itaniani, è morta a Torino, dopo aver dato alla luce il suo bambino.

Un migrante senza documenti può venire e restare in Italia, assisitito e protetto comunque da quello che è stato detto e considerato un insopprimibile” confine umano”. Nella Francia della “Liberté-Egalité-Fraternité” … mais NON, pas du tout!
Emanuel Macron, il Presidente dei francesi, di questo, come del suo arrivismo e cinismo in politica, deve soltanto vergognarsi. Non è diverso dai suoi predecessori!

Questa Europa non ci piace, questa Europa non è credibile, questa Europa non è la nostra. Questa Europa ha rinunciato notoriamente alle sue radici cristiane, e persino alla capacità d’integrazione politica e civile dell’antica Roma.

gfp