A Vasto l’11° Cammino interregionale delle Confraternite abruzzesi e molisane

downloadLa Città del Vasto, per la seconda volta, si prepara a ospitare il Cammino interregionale delle Confraternite abruzzesi e molisane. E’ già accaduto il 9 settembre 2012 con la nona edizione, si ripeterà il prossimo 2 settembre con l’undicesima.

Per prepararsi al meglio a questo evento di fede e di ascolto lo scorso giovedì, 15 febbraio, in un salone della Concattedrale di San Giuseppe, si è tenuto un incontro con i priori delle sei confraternite cittadine. Erano presenti il presidente del Coordinamento delle Confraternite Vastesi Nino D’Annunzio, l’assistente spirituale don Gianfranco Travaglini e tre rappresentanti del Coordinamento Interregionale delle Confraternite Abruzzo e Molise Augusto Sardellone, Massimo Stivaletta e Pino Mancini.

In questa prima riunione operativa il coordinatore Sardellone, su richiesta specifica della Confederazione delle Confraternite d’Italia, ha ufficializzato la sede dell’undicesimo Cammino interregionale e invitato i rappresentanti delle confraternite vastesi a farsi attiva nell’organizzazione. La giornata, particolarmente articolata tra la parte convegnistica e quella religiosa, prevede nella mattinata un incontro aperto a tutta la città – il tema è ancora da stabilirsi – e nel pomeriggio il momento di catechesi e la Santa Messa celebrata da mons. Bruno Forte, arcivescovo della diocesi di Chieti-Vasto, a seguire il cammino per le vie della città.

Alla giornata di Cammino saranno presenti il presidente della Confederazione delle Confraternite d’Italia Francesco Antonetti e l’assistente ecclesiastico nazionale mons. Mauro Parmeggiani, vescovo di Tivoli.

Un evento importante di amicizia e di condivisione considerata la vivacità delle numerose Confraternite d’Abruzzo e Molise: è prevista la presenza di circa 1.500 confratelli provenienti dalle due regioni con la partecipazione dei fedeli del comprensorio del Vastese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: