Cortigiani, vil razza dannata.

1518333109079.jpg--cori_e_striscioni_sulle_foibe__i_vip_rossi_in_piazza_fanno_i_vaghi____non_ho_sentito____non_parlo_

Ieri, Giorno del Ricordo, a Macerata alcuni imbecilli, accecati dall’odio ideologico si sono permessi di gridare in coro, tra lo sventolio di un mare di bandiere rosse con falce e martello ‘Ma che belle son le foibe da Trieste in giù’. Ed a Modena uno striscione dichiarava ‘ Per fortuna che il Maresciallo Tito c’è’. Ecco come pensano i sedicenti paladini contro il ‘fascismo, razzismo e sessismo’. Poveri Italia e poveri noi!.

Bocca cucita di giornalisti, intellettuali e politici, sempre pronti a pontificare contro il ‘fascismo’. ‘Cortigiani, vil razza dannata.’ (si dice nel Rigoletto)

Filippo Salvatore