Monteodorisio. Antonio Lizzi è stato ucciso

notizia-detailAntonio Lizzi, il 69enne trovato morto ieri nella sua abitazione diMonteodorisio, è stato ucciso. La conferma è giunta dall’autopsia effettuata dall’anatomopatologoPietro Falco. “Asfissia meccanica violenta da compressione toracica”, è questo il responso del medico legale della Asl che ha pure provveduto a prelevare alcuni campioni dal corpo della vittima che saranno utilizzati per gli esami tossicologici. Intanto continuano serrate le indagini dei carabinieri che vengono coordinate dalla Procura della Repubblica di Vasto. Si cerca di dare un nome e un volto all’aggressore che, come ha dichiarato lo stesso dott. Pietro Falco “si è messo sopra la vittima, schiacciandogli il torace”.
L’ultimo saluto al 69enne si terrà domani 7 febbraio alle 15 nella chiesa di San Giovanni Battista.