Arriva la Carta per la lotta agli incendi boschivi

incendio

Arriva la “Carta per la lotta agli incendi boschivi nella regione Abruzzo”. E’ stata realizzata da 20 associazioni ambientaliste per “dettare le regole su prevenzione, emergenza e restauro” ed è frutto della riflessione avviata, insieme a 5 organizzazioni scientifiche, con un convegno organizzato a Pescara l’anno scorso per riflettere sugli “errori” commessi durante la maxi emergenza incendi dell’estate 2017. Il documento sarà illustrato alla Conferenza dei capigruppo del Consiglio regionale d’Abruzzo, al presidente della Giunta D’Alfonso e al sottosegretario con delega alla Protezione Civile Mazzocca. La Carta è costruita sul concetto che per annullare o comunque ridurre il rischio di incendi boschivi occorre pianificare azioni ben definite nelle fasi di prevenzione, gestione dell’emergenza, restauro-manutenzione. Le associazioni chiedono alla Regione la sospensione della caccia per almeno due anni o, in alternativa, per 15 anni nelle zone aperte alla caccia adiacenti le aree percorse dal fuoco.