L’Abruzzo dice Si ad accogliere i rifiuti di Roma

29dbdf1c5ed7bc6b45d2e2bc4b8e5996L’Abruzzo ďice si ad accogliere i rifiuti di Roma. Lo prevede la delibera approvata ieri dalla Giunta regionale abruzzese che recepisce l’accordo di programma tra la Regione Abruzzo e la Regione Lazio che autorizzando il trasferinento per un periodo di  90 giorni di una quantità massima di 39mila tonnellate nelle strutture di Chieti, Sulmona e Aielli. Nell’accordo sono inoltre previste ulteriori condizioni relative ai controlli sui passaggi dei mezzi di trasporto, alle verifiche sulla qualità dell’aria, sul monitoraggio da parte dei sindaci dei tre comuni. Una decisione dal sapore esenzialmente elettorale che non convince sul piano pratico finalizzata soltanto a “santificare”  il presidente D’Alfonso in funzione della candidatura al Senato.