Vasto. Cappa: riflessioni a margine di un (non) voto.

Ieri l’altro, in Consiglio comunale, si è votata la mozione di sfiducia nei confronti del Presidente Giuseppe Forte.

Un gesto politicamente improvvido, considerato il (prevedibile) risultato.
Al Presidente in carica è stata infatti riconfermata la piena fiducia da parte di tutta la maggioranza che – nonostante gli “scricchiolii” degli ultimi tempi – grazie all’incauta iniziativa, ha avuto l’opportunità di ricompattarsi e serrare i ranghi attorno al suo Presidente.
Io ho votato scheda bianca, non mi interessano le scaramucce, i tranelli, le vendette personali e le perdite di tempo.
Mi interessano Vasto ed i Vastesi.
Mi interessa la proposta, la costruzione, l’azione e l’organizzazione della Città.
Mi interessa, tanto per fare un esempio, la dolorosa questione dell’ospedale di Vasto e della Sanità nel nostro territorio.
Eppure, attorno a questo enorme problema, non ho visto nessuno, neanche negli ultimi tempi, sgolarsi, sbracciarsi, affannarsi e, soprattutto, partecipare.
Alessandra Cappa
Consigliere Comunale Unione per Vastoalessandra-cappa-header

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: