MotoGp, Iannone chiude la gara al 17esimo posto

andrea-iannone-765x510Una gara contraddistinta dal bagnato quella che ha visto il pilota vasteseAndrea Iannone partire dalla nona posizione e chiuderla al 17esimo posto. A salire sul podio più alto Andrea Dovizioso seguito da Jorge Lorenzo e Johann Zarco. Quarto Marquez.

Dovizioso vince in Malesia e rimanda la partita iridata all’ultimo appuntamento a Valencia. Se vorrà conquistare il suo sesto titolo Marquez, 4° al traguardo, dovrà farlo danzando in Patria, dove arriverà con un vantaggio di 21 punti sul forlivese – cuscinetto peraltro molto comodo -, che però non molla. Sul bagnato di Sepang, dove l’anno scorso in condizioni analoghe iniziò il decollo della sua carriera, arrivata appunto a farlo planare vicino a inesplorate vette iridate, Dovizioso vince il suo sesto GP stagionale e ringrazia il compagno Jorge Lorenzo, 2°: il maiorchino disputa una gara impeccabile, poi un suo dritto a 5 giri dalla fine consegna la leadership al forlivese che viene ‘scortato’ fino al traguardo. Avrebbe meritato il successo Jorge, anche per sbloccarsi definitivamente nella sua difficile stagione di esordio a Borgo Panigale, ma la ragione di squadra non poteva non prevalere e il gruppo cresce anche con questi esempi. Bel terzo posto per Zarco, con la Yamaha Tech3, molto efficace con la sua guida dolce in condizioni difficili.