Torna l’ora solare

ora-solare_evid-e1508411491680Fra oggi sabato 28 e domenica 29 ottobre lancette indietro di un’ora. Torna, infatti, l’ora solare che ci farà compagnia sino al 25 marzo 2018.

Termina, così, dopo sette mesi l’ora legale che, secondo gli esperti, ha determinato un corposo risparmio energetico, in quanto, centrando una parte considerevole delle attività durante le ore di luce solare, si è notevolmente ridotto il ricorso all’illuminazione artificiale.

In Italia, l’ora legale venne adottata per la prima volta nel 1916. Allora, venne limitata soltanto ai tre mesi estivi. Successivamente e fino al 1920 l’inizio dell’ora legale venne anticipato a marzo. Ma dall’anno 1920 al 1939, dell’ora legale non se ne parlò più. Tornò “in vita” in pieno periodo bellico (1940), per poi essere nuovamente archiviata dopo qualche anno. Nel 1966 venne adottata definitivamente sia pure per periodi diversi. Dal 1981 ad oggi la domenica di riferimento per l’inizio dell’ora legale è l’ultima di marzo, mentre quella per il ritorno dell’ora solare l’ultima domenica di ottobre.