Vasto. Presentazione del libro “Il giovane Lutero e la grazia della giustificazione” di Bruno Forte

ListenerIn occasione del quinto centenario dall’inizio della Riforma protestante, lunedì 30 ottobre 2017, presso il Teatro Rossetti, alle ore 18.30, l’Arcivescovo Bruno Forte discuterà del suo libro “Il giovane Lutero e la grazia della giustificazione” con Claudio Palumbo, Vescovo di Trivento e Storico della Chiesa e Luca Anziani, Pastore Valdese. Introdurrà il dibattito Nicolino Santilli, Direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo dell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto.

In allegato la locandina dell’evento.

Sicuro della Vostra partecipazione, Vi chiedo di favorire la diffusione della notizia.

Don Gianni Sciorra, Vicario della Zona Pastorale di Vasto.

IL LIBRO IN BREVE
Il tema della giustificazione – l’azione salvifica di Dio, che rende l’uomo “giusto” ai Suoi occhi -, attorno a cui ruota lo Scisma protestante, fu una questione decisiva per il giovane Lutero, e oggetto precipuo della sua esegesi biblica, in particolare delle lettere paoline. Il volume ricostruisce questo particolare aspetto della dottrina luterana facendo luce, al tempo stesso, sul senso della Riforma nel suo differire dalla teologia cattolica. L’interpretazione luterana del concetto di “grazia” – ripresa e commentata in queste pagine – rappresenta anche il focus di una più profonda conoscenza fra le due confessioni, e il modo per superare reciproci pregiudizi e condanne dottrinali sulla via della comune fede in Cristo, di cui tanto più bisognosi sono gli uomini del nostro tempo 
(Dalla quarta di copertina).