Vasto. Dà in escandescenze. Necessità di un posto di polizia in ospedale

al-pronto-soccorso-coverEnnesimo episodio di violenza presso l’ospedale San Pio. É accaduto ieri pomeriggio quando un uomo, che anche durante il trasporto in ambulanza aveva cominciato a dare in escandescenze, ha sfondato una vetrata con la testa appena arrivato al Cim del San Pio. Per calmarlo é stato necessario ricorrere all’ausilio di una pattuglia della Polizia e ad un’altra dei Carabinieri. L’uomo, un romano di 40 anni residente a Vasto, è stato poi trasferito all’ospedale di Lanciano. L’episodio, riporta alla necessità, più volte segnalata su queste colonne, di dotare il presidio ospedaliero vastese di un posto fisso di polizia o di vigilanza privata.