Vasto. Blitz della Guardia di Finanza in Comune

comune-vastoFinisce sotto la lente d’ingrandimento della Procura il bando riservato ai disabili che tra i requisiti di ammissione prevede il possesso della patente B. La documentazione relativa alla procedura concorsuale è stata acquisita dalla Guardia di Finanza che nei giorni scorsi è tornata in Comune su delega della magistratura.
Il concorso riservato ai disabili non è l’unico .  Tra le procedure al vaglio dell’autorità giudiziaria c’è anche quella relativa alla assunzione di agenti della polizia municipale tramite la mobilità volontaria con riserva del 40% sui posti da ricoprire in favore di coloro che  hanno già lavorato in Comune con un contratto a tempo determinato e con almeno 36 mesi di servizio, anche se non continuativo, maturati alla data del bando. Anche in questo caso si indaga per verificare il rispetto delle leggi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: