Vasto. Al via la seconda edizione di “Un’Estate a Colori”

UN_ESTATE_A_COLORI-LOGOPrende il via la seconda edizione di “Un’Estate a Colori”, l’iniziativa delConsorzio Matrix grazie alla quale i giovani ospiti dei centri di accoglienza per immigrati saranno animatori turistici sulle spiagge di Vasto, San Salvo e Torino di Sangro.

Il progetto nasce dal desiderio di creare un clima di accoglienza e condivisione per tutti coloro che vorranno aderire. Le attività sono pensate secondo logiche educative, strutturate sulla condivisione, l’accettazione delle regole e il rispetto reciproco, senza trascurare l’aspetto ludico e il divertimento indispensabile nella fascia d’età di riferimento.

Il gioco insegna a socializzare e soprattutto a comunicare in maniera adeguata ed efficace con chi in altri contesti può apparire diverso. I destinatari saranno i bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni in un’esperienza di incontro, gioco e divertimento senza confini. A beneficiare di tale iniziativa non saranno solo i bambini, ma anche i migranti ospiti dei Centri di Accoglienza, che come animatori saranno partecipanti attivi del loro processo di inclusione.

IL PROGRAMMA.

  • Dalle ore 10 alle 12 Domenica 30 luglio Punta Penna (Vasto)
  • Mercoledì 2 agosto Lido Fernando, (Vasto)
  • Giovedì 3 agosto Lido La Sirenella, (Vasto)
  • Venerdì 4 agosto Lido Sangro Beach, le Morge (Torino di Sangro)
  • Sabato 5 agosto Lido Fausto, (San Salvo)

Novità importante del progetto “Estate a Colori” è anche il Torneo di Beach Soccer “Vasto Welcome Cup”, presso il Lido La Sirenella, partecipazioni e iscrizioni aperte a tutti. Nelle squadre ci saranno anche i ragazzi dei centri di accoglienza. La finalità del torneo è quella di favorire l’inclusione sociale attraverso il gioco di squadra e l’attività ludica svolta insieme. “Vasto Welcome Cup” gode del Patrocinio del Comune di Vasto.