Podistica Vasto a Tocco da Casauria, Gissi e San Pietro Avellana

logo (1)Ancora un fine settimana di corsa per la Podistica Vasto i cui atleti sono stati impegnati in più manifestazioni che in questo periodo vengono organizzate a iosa.Ad aprire le danze è stato Gabriele Romano che sabato ha preso parte alla ottava edizione della “Notturna Toccolana” svoltasi in quel di Tocco da Casauria e che rappresenta una delle manifestazioni più importanti del panorama podistico abruzzese.Quasi 1000 i partecipanti,oltre un terzo degli abitanti dell’intero paese,a testimonianza di quanto scritto prima.Domenica mattina,nel cuore del Molise e per la precisione a San Pietro Avellana in provincia di Isernia,è andato in scena l’XI “Trofeo Re Fajone”gara podistica di corsa in montagna disputatasi sulla distanza di 11 km.A rappresentare la società biancorossa sono stati Davide Criti e Sandro Palombo che ben si sono comportati nonostante l’altimetria di certo poco agevole del percorso.In serata un bel gruppo di atleti della Podistica Vasto ha tenuto a battesimo la prima edizione di un’altra Notturna che si è disputata in zona,ovvero a Gissi.Mauro Battista,Luigi Di Martino,Giuseppe Costanzo,Diego Suriano e le giovanissime Cecilia Berardesca e Sara Stivaletta hanno sfoderato tutto il loro impegno per ben figurare ed infatti alla fine c’è stata una vera e propria pioggia di risultati.A cominciare da Battista che è arrivato quarto assoluto e primo nella categoria M45.Poco più giù Di Martino che conquista il secondo posto nella M40,una delle più combattute.Nelle categorie giovanili doppietta di Stivaletta e Berardesca arrivate rispettivamente prima e seconda nella F14-15 mentre nella M16 anche Costanzo è salito sul gradino più alto del podio.

Pierpaolo Del Casale  Addetto Stampa Podistica Vasto